Firenze…arriva il giardino verticale!

Negli ultimi tempi si parla molto delle tematiche ecosostenibili e della necessità di spazi verdi nelle città sempre più cementate; a questi discussioni una valida risposta è stata data da Patrick Blanc, che da anni si occupa di rendere più verdi i grigi edifici che popolano le nostre città.  Blanc, infatti, pensa che prati e giardini dovrebbero essere un tutt’uno con l’architettura, circondandola…ma se non c’è spazio tra strade, parcheggi e alti palazzi? allora il verde lo si può mettere in verticale!

Se riflettiamo, in effetti le piante hanno solo bisogno di acqua, ossigeno ed anidride carbonica, non necessariamenete di terreno, ne sono una prova le molte specie che riescono a crescere sulle rocce, ma per poter realizzare un progetto di architettura, si devono affrontare problemi di ordine pratico: il potere distruttivo delle radici delle piante… Blanc riesce a risolvere questo problema, notando che le radici delle piante, se regolarmente bagnate, restano in superficie senza penetrare nelle strutture e danneggiarle. La struttura che ha realizzato lo studioso è leggera, solo 30 kg a mq, e semplice, una struttura costituita da 4 strati: struttura portante, telo in pvc, strato di carton in feltro e strato di piante.

Grandi architetti si sono avvalsi della consulenza di Blanc per introdurre nei loro maestosi progetti, questa particolare ed innovativa soluzione; ne sono un esempio:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dopo i grandi esempi europei anche a Firenze abbiamo un esempio di giardino verticale.  Il progetto verrà realizzato lungo i viali presso il complesso delle Murate, su una parete di circa 70 metri coperta da cartelloni e macchie di umidità. Il progetto permetterà di realizzare una sorta di enorme ”quadro” vegetale, composto da un sistema di pannelli modulari formata da varie essenze, che riceveranno acqua grazie ad un micro impianto di irrigazione automatica, scelte soprattutto per la loro resistenza e l’alternanza di colori: dall’artemisia alla bergenia, dall’edera alla lavanda, dal ginepro al rosmarino, dall’abelia al garofano.

Approfondimenti:

Architettura sostenibile

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ECOsostenibilità, Firenze e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Firenze…arriva il giardino verticale!

  1. Dopo i grandi esempi europei anche a Firenze abbiamo un esempio di giardino verticale. Il progetto verrà realizzato lungo i viali presso il … vverticalegiardino.wordpress.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...